domenica, gennaio 29, 2006

la prigione

sinfonia non scritta
parola non detta
pensiero orfano e senza eredi
cosa non fatta
sentimenti che vagano in una notte senza stelle verso una luce che non è l'alba
un nano dalle emozioni giganti seduto sulla colonna più alta grida nel silenzio
alla gente che dorme . Gli risponde un cane , un gallo e un camionista
che solo , di notte , porta il suo carico.
la paura dell'ignoto è diventata paura dell'amore
non aprite la porta della prigione
non sarete liberi , sarete evasi .

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home