giovedì, maggio 11, 2006

gravità

siamo stati troppo tempo in orbita , in orbita intorno allo stesso sentimento così denso e di così forte magnetismo da annullare la forza centrifuga del dubbio e della paura
siamo rimasti troppo tempo sospesi tra luce e buio , tra caldo e freddo , per essere ancora confusi e non sapere dove volgere lo sguardo .
siamo stati molto lontani ma sempre con lo stesso centro di gravità .
per troppo tempo in nostri sguardi , i nostri sogni e le nostre speranze sono stati rivolti sempre nello stesso punto per non sapere ora dove e cosa cercare .
e sebbene in questa ostile orbita ci siamo inseguiti senza mai raggiungerci , allo stesso tempo non ci siamo mai allontanati .
e ora che le nostre traiettorie si sono incrociate , avvicinate , intrecciate , ora che siamo finalmente uniti intorno allo stesso centro , la gente non può capire perché ci guardiamo , ci accarezziamo , ci abbracciamo , ci baciamo senza sosta .
loro stanno nel buio mentre la luce è entrata dentro di noi .

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home